Roberto Sassi

AIPAC - AIAC 2019: un anno storico

Si riporta di seguito la lettera che Francesco Perondi ha scritto a tutti gli associati ex-AIPAC ora AIAC per riassumerci di quanto fatto in questo, almeno per noi preparatori fisici, storico 2019.

Caro ASSOCIATO,
nell’augurarTi un sereno Natale ed un 2020 ricco di soddisfazioni, colgo l’occasione per informarTi sull’attività svolta in questi mesi.
Il 2019 per noi preparatori atletici di calcio è stato un anno importante, di grandi e decisive trasformazioni dopo i necessari passaggi formali che hanno sancito la nostra entrata a pieno titolo in AIAC. Nell’assemblea straordinaria del 25 febbraio avevo elencato i punti che qualificano il nostro impegno di questi mesi fino alle prossime elezioni del 2020.
Mi preme, in sintesi, illustrarTi gli aspetti trattati e in corso di trattazione. 

FONDO DI FINE CARRIERA
Stiamo lavorando per far rientrare i Preparatori nel Fondo di Fine Carriera. Attualmente al PA non sono applicabili le norme che disciplinano gli accantonamenti al Fondo di Fine Carriera, (l'1,25 % dell'emolumento globale annuo lordo a carico del lavoratore e 6,25% a carico della Società) per cui il preparatore deve richiedere il Trattamento di Fine Rapporto, TFR, al termine del periodo contrattuale e il relativo diritto di godimento è assoggettato a termini prescrizionali.
La differenza è evidente: nel sistema del Fondo di Fine Carriera il lavoratore che termina la stagione si ritrova tutti gli accantonamenti già versati, (il cui adempimento è sottoposto altresì ai controlli federali).
Dopo ripetuti incontri con la Lega Pro e Lega B e con i dirigenti del Fondo di Fine Carriera è stato individuato il percorso per arrivare all’obiettivo auspicato e questo passa dai rinnovi dei contratti collettivi con le Leghe stesse.

CONTRATTI COLLETTIVI LEGA PRO E SERIE B
Nel 2020 e nel 2021 andranno in scadenza gli accordi collettivi a suo tempo stipulati da AIPAC con la Serie B e con la Lega Pro.
Nei primi mesi del 2020 si attiveranno dunque i tavoli tecnici per il rinnovo con la Lega di B. In sede di rinnovi contrattuali confermeremo la richiesta (già comunque ufficialmente avanzata nel corso di precedenti incontri) di estendere i minimi federali anche al Preparatore Atletico di Primavera e Berretti (oggi il minimo è previsto solo per il Preparatore della Prima Squadra).
Una volta poi insediatasi la nuova governance della Lega di Serie A, riproveremo a riallacciare le trattative per l'agognato accordo collettivo con la massima serie.

I PREPARATORI ATLETICI E LE LICENZE NAZIONALI
Nel manuale delle licenze nazionali da applicare alla prossima stagione sportiva 2020/2021 abbiamo ottenuto l'OBBLIGO DEL PA abilitato nelle categorie Primavera e Berretti.
In sede di Divisione Femminile abbiamo altresì formalmente richiesto l'OBBLIGO DEL PA abilitato nella Serie A Femminile trovando da parte di tutte le componenti una positiva accoglienza.

FONDO DI SOLIDARIETA’ per i Preparatori Atletici nelle Società dilettantistiche
Con l'ingresso dei preparatori atletici in AIAC, è stata estesa anche alla nostra categoria la possibilità di accedere al Fondo di Solidarietà che AIAC mette a disposizione dei propri associati.
Fino a quando non riusciremo ad ottenere dalla LND la possibilità di stipulare gli accordi economici sui contratti tipo e conseguentemente imporre gli eventuali relativi contenziosi al Collegio Arbitrale presso la LND, (così come gli allenatori), l'accesso al Fondo sarà condizionato all'ottenimento di titolo giudiziale di accertamento del credito dell'allenatore nei confronti della società. Ricordo che prima di iniziare qualunque iniziativa giudiziaria è necessario chiedere ed ottenere l'autorizzazione ad adire le vie legali da parte della Federazione. AIAC mette comunque a disposizione gratuitamente il servizio di assistenza legale per i propri associati.

ALL AROUND SOCCER
I congressi itineranti sul territorio nazionale, organizzati da AIAC con le diverse Università, per:

  • stabilire appuntamenti fissi di confronto con le Università, gli studenti e gli associati;
  • discutere delle tematiche legate alla metodologia dell’allenamento nel calcio;
  • presentare e distribuire materiale esperienziale di professionisti del calcio;
  • far conoscere AIAC agli studenti di Scienze motorie.

Da febbraio a maggio 2019 sono stati organizzati 7 congressi in altrettante Università con la presenza di oltre 1000 studenti ed interventi di altissimo livello. Per questo anno accademico abbiamo in programma 23 congressi con altrettante facoltà di Scienze Motorie su tutto il territorio nazionale con ingresso gratuito per gli studenti ed associati AIAC.
Tutti i contenuti audio e video dei congressi saranno messi a disposizione all’interno di un’area riservata del nostro sito www.assoallenatori.it
Questa area riservata, www.myaiac.it, darà la possibilità a tutti gli associati AIAC di fruire gratuitamente di tutti i contenuti dei diversi incontri programmati.

THE COACH EXPERIENCE
Si svolgerà dal 4 al 6 giugno 2020 a Rimini la terza edizione della COACH EXPERIENCE durante la quale, come già quest’anno, verrà riservato ampio spazio alle tematiche legate alla metodologia dell’allenamento. Questa manifestazione coinciderà per noi preparatori atletici con la XXX edizione del congresso nazionale e IX internazionale “Training in Soccer”. 

RESPONSABILI REGIONALI PA
Con il nostro passaggio in AIAC abbiamo avuto qualche (normale) problema di raccordo in diverse regioni tra i nostri rappresentanti sul territorio con i rispettivi responsabili degli allenatori. Saranno superati nel 2020 con le elezioni di nostri rappresentanti nei diversi consigli ai livelli provinciale e regionale e con l'introduzione del nuovo regolamento organico nazionale.

AIAC ONLUS
Sono diverse le attività di responsabilità sociale messe in campo e che ora comprendono i preparatori atletici e familiari, in particolare con l’iniziativa “Calcio: una formazione per tutti”, anche per i PA è riservata una borsa di studio per sostenere le spese del corso.

SEGRETERIA AIAC
Ricordo che è a Vostra disposizione dal lunedì al venerdì al numero 3463001670 ed all’indirizzo di posta elettronica Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Per qualunque necessità di carattere legale potete rivolgerVi all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Per qualunque necessità relativa al trattamento pensionistico, è attivo il nostro sportello pensioni all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Nel 2019 abbiamo raggiunto il numero massimo di iscrizioni alla associazione di categoria da parte dei preparatori abilitati, certamente è stato riconosciuto e apprezzato il passaggio ad AIAC e il lavoro svolto fino ad oggi. La nuova sfida è continuare a crescere per raggiungere nuovi obiettivi per la nostra categoria.

Resto sempre a Vostra disposizione per qualunque ulteriore informazione e per ogni costruttivo confronto; con l'occasione porgo a Voi ed alle Vostre famiglie i migliori auguri di trascorrere serenamente le festività natalizie.


Il Vice Presidente AIAC - componente Preparatori Atletici

Francesco Perondi

Last modified on Martedì, 31 Dicembre 2019 09:06